Scout al Castello

 

Prato verde, camicie azzurre, cielo grigio, un castello di sfondo… e poi occhi curiosi, sorrisi sinceri e tanta voglia di mettersi in gioco!
È con questi elementi che ha inizio la storia che scriveremo insieme in questo nuovo anno scout

Per ulteriori informazioni e per interviste contattare:
Tel e WHATSAPP 331-4125138 Email lucasforziniarte@libero.it

Views: 19

Esposizione di maglie da calcio storiche al Castello Sforzini di Castellar Ponzano

Il castello medievale alle porte di Tortona, recentemente acquistato dall’esperto d’Arte ed imprenditore del settore Luca Sforzini, sarà suggestivo scenario di una mostra dedicata alle maglie da calcio storiche. In esposizione circa 200 maglie dagli anni ’60 agli anni ’90 dei più prestigiosi club italiani, indossate da campioni quali Scirea, Baresi, Maradona, Vialli, Rummenigge e molti altri. Una sezione speciale è dedicata a casacche della Nazionale Italiana. Tra le curiosità: la maglia della “Longobarda” di Oronzo Canà. Ingresso gratuito.
Si tratta del primo evento di spicco ospitato dal Castello ai piedi dei colli tortonesi, un’esposizione “commistione di storia, cultura e sport”. L’evento, a cura di Football Collection Italy, vedrà la partecipazione di un ricco carnet di ospiti, fra i quali Beppe Savoldi – attaccante classe 1947 di Atalanta, Napoli, Bologna e della Nazionale italiana.
Inaugurazione venerdì 14 alle ore 14.30. Orari: venerdì 14.30-18. Sabato e domenica: 10-18.
Sabato alle 10.30 importante evento collaterale di Formazione per Allenatori a cura di AIAC (Associazione Italiana Allenatori Calcio): “Evoluzione approccio giovanile allo sport in epoca covid”. Moderatore: Alessandro Trisoglio. Relatori: Prof. Luca Bellini (Docente a contratto Università dell’Insubria di Teoria e Metodologia Didattica per le Attività Motorie in età giovanile), Diego Fabbri (Presidente AIAC Pavia), Pier Paolo Fracchia (Giudice sportivo Alessandria), Marco Giacobone (Delegato provinciale FIGC Alessandria), Mirko Russo (Presidente AIAC Alessandria), Stefano Milanesi (Presidente AIAC Milano), Samuel Ravera (Match analyst Derthona), Prof. Roberto Valsecchi (Docente di lettere, Preside presso Liceo “Orsoline di San Carlo”, assessore istruzione Comune di Novate Milanese).
Hanno confermato la presenza: il Sindaco di Tortona Federico Chiodi (con parte della giunta), la delegata del CONI di Alessandria Bruna Balossino, conduttori di note trasmissioni sportive quali Carlo Genta (Radio24/Tutti Convocati) e Paolo Bargiggia (7Gold), Massimo Cerri (Direttore Sportivo Alessandria prima squadra) e Corrado Buonagrazia (Responsabile Settore giovanile Alessandria), Mattia Giacobone (campione d’Italia nel 2019 quale allenatore del Piacenza Under 15), Alessandro Cucchi – con la maglia del fratello Enrico (il centrocampista dell’Inter prematuramente scomparso all’età di trent’anni), Mirko Sturini (Segretario Generale Ac Pavia 1911), Daniele Scaramozzino (Agente FIFA/Procuratore Sportivo).
Brindisi all’inaugurazione con barbera e timorasso a cura della Cantina di Tortona. Assaggi di formaggio Montebore e salame di Brignano.
Si prospetta un evento davvero imperdibile per gli appassionati di calcio, nella cornice di un Castello dalla storia millenaria.

Per ulteriori informazioni e per interviste contattare:
Tel e WHATSAPP 331-4125138 Email lucasforziniarte@libero.it

Views: 14

Il convegno dell’Associazione Italiana Allenatori Calcio ospitato nella cantina dell’ala nord al Castello.

Il convegno dell’Associazione Italiana Allenatori Calcio ospitato nella cantina dell’ala nord al Castello. È stato un piacere ed un onore veder riunite le AIAC di Piemonte e Lombardia. Castellar Ponzano è terra di confine, un confine che anziché dividere unisce. Camelot vive. Grazie!

Per ulteriori informazioni e per interviste contattare:
Tel e WHATSAPP 331-4125138 Email lucasforziniarte@libero.it

Views: 12

Oggi è un grande giorno. Abbiamo ricomposto ciò che, unito per mille anni, era stato separato 50 anni fa.

Oggi è un grande giorno. Abbiamo ricomposto ciò che, unito per mille anni, era stato separato 50 anni fa. E pluribus unum, Ordo ab chao, per la Storia e per il Futuro. Oggi abbiamo completato il passaggio di proprietà della villa, dei fabbricati, e dei terreni attorno al Castello di Castellar Ponzano. Ora tutto è ora giusto e perfetto. A Castellar Ponzano ed a Tortona, che con amore ci hanno accolto, rinnoviamo la promessa fatta pochi mesi fa: è solo l’inizio. Grazie. Avanti. Camelot vive.

Per ulteriori informazioni e per interviste contattare:
Tel e WHATSAPP 331-4125138 Email lucasforziniarte@libero.it

Views: 13

La sua luce è come una nicchia in un muro in cui si trova una lampada

“La sua luce è come una nicchia in un muro in cui si trova una lampada; e la lampada è in un vetro, e il vetro è come una stella brillante. Essa è accesa con l’olio di un albero benedetto, un olivo che non è nè di Oriente nè di Occidente; e quest’olio è acceso e lo splendore della sua luce brilla senza che vi sia stato messo il fuoco. E’ luce, su luce.”

Per ulteriori informazioni e per interviste contattare:
Tel e WHATSAPP 331-4125138 Email lucasforziniarte@libero.it

Views: 17